Underground. Racconto a più voci dell'attentato alla metropolitana di Tokyo

Underground. Racconto a più voci dell'attentato alla metropolitana di Tokyo

di Haruki Murakami

Il 20 marzo 1995 in quattro treni della metropolitana di Tokyo viene sparso veleno liquido da una setta religiosa, causando dodici morti e migliaia di intossicati. Questo libro è una ricostruzione degli eventi per mezzo delle testimonianze delle persone coinvolte, ma è anche un viaggio nella coscienza collettiva dei giapponesi. Unica opera non narrativa di Haruki è composta da due parti: la prima presenta le interviste a quaranta vittime dell'attentato (e ai parenti dei morti). La seconda, nata anni dopo, contiene le interviste ai membri della setta.

Le interviste degli uni e degli altri ci mostrano un Giappone dominato dall'alienazione.

Una riflessione sul talento, sulla creatività e più in generale sulla condizione umana; l'autoritratto di uno scrittore-maratoneta, di un uomo di s. E se un demone dalle fattezze femminili facesse di tutto per venire a letto con noi.

E se un demone dalle fattezze femminili facesse di tutto per venire a letto con noi. Una riflessione sul talento, sulla creatività e più in generale sulla condizione umana; l'autoritratto di uno scrittore-maratoneta, di un uomo di s. E se un marito decidesse di diventare amico dell'amante della. E se un marito decidesse di diventare amico dell'amante della.

E se un demone dalle fattezze femminili facesse di tutto per venire a letto con noi.

Una riflessione sul talento, sulla creatività e più in generale sulla condizione umana; l'autoritratto di uno scrittore-maratoneta, di un uomo di s. E se un marito decidesse di diventare amico dell'amante della.

Una riflessione sul talento, sulla creatività e più in generale sulla condizione umana; l'autoritratto di uno scrittore-maratoneta, di un uomo di s. E se un marito decidesse di diventare amico dell'amante della. E se un demone dalle fattezze femminili facesse di tutto per venire a letto con noi.